Luca Massari:
Un tassista perbene

In onda Sabato 13 aprile 2013 alle 23.55

    » Segnala ad un amico

    Il 10 ottobre 2010 in una strada di un quartiere periferico milanese, Luca Massari, alla guida del suo taxi investe e uccide un cucciolo di cocker sfuggito ai suoi padroni.

    Dalla morte del cane nasce una discussione che degenera. Luca Massari viene colpito, cade a terra e dopo dieci giorni muore in ospedale senza aver preso conoscenza.

    Per questa morte è già stato condannato con rito abbreviato Michel Ciavarella. Oggi il processo vede seduti sul banco degli imputati, accusati di concorso in omicidio volontario,  i due fratelli Citterio, Setafania e Pietro.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847