Giochi erotici

In onda sabato 12 dicembre 2009 alle 23.50

Marina di Modica scompare per sempre l’8 maggio 1996. Accusato della sua morte è Paolo Stroppiana, già condannato in primo grado.

Oggi, dopo 13 anni, viene celebrato il processo d’Appello. Stroppiana si dichiara innocente. E’ un processo indiziario ma l’accusa insiste e, oltre a ribadire tutti gli indizi che hanno portato alla condanna di primo grado, sostiene di aver raggiunto il movente: il perché Paolo Stroppiana uccise la giovane donna Marina di Modica. Questo movente sarebbero i giochi erotici.

Rai.it

Siti Rai online: 847