Infanzia negata

In onda sabato 28 gennaio 2012 alle 23.55

    » Segnala ad un amico

    È la mattina del 16 marzo 2010 quando Alessandro Mathas, un bambino di soli otto mesi, viene portato all’ospedale pediatrico Gaslini di Genova. Ma i medici non possono fare miracoli, il bambino è già morto.

    E come apparirà subito evidente, la sua è stata una morte violenta. Ma chi può essersi macchiato di un delitto del genere, chi può anche solo pensare di fare del male a una creatura inerme?

    Il bimbo ha trascorso la sua ultima notte con la madre Katerina Mathas e il suo compagno occasionale Giovanni Antonio Rasero, nell’appartamento di quest’ultimo. Fra i due giovani un rapporto superficiale, basato soprattutto sul consumo di cocaina.

    All’inizio i sospetti ricadono su entrambi, poi la procura decide ed è Rasero oggi l’unico imputato di questo processo. Alla corte d’assise di Genova il compito di penetrare il mistero di una notte di follia, districarsi fra le menzogne delle versioni contrastanti, e ricostruire la cronaca di vite bruciate, che hanno fatalmente negato l’infanzia del piccolo Alessandro.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847