La menzogna che uccide

In onda sabato 14 gennaio 2012 alle 23.35

    » Segnala ad un amico

    Quello dei coniugi Gabriele è un omicidio fra i più inquietanti e misteriosi nella storia della cronaca italiana.

    I due vengono ritrovati nella loro abitazione romana avvolti in sacchi di plastica dove hanno trovato un’orribile morte per soffocamento. Le analisi accertano che erano stati narcotizzati con una potente dose di sonnifero.

    Chi poteva desiderare la morte dei due coniugi sessantenni, i signori Gaspare Gabriele e Maria Elena Figuccio?

    L’esito delle indagini è sorprendente: nel processo proposto da Un Giorno in Pretura, imputato del duplice omicidio è Aral Gabriele, il figlio delle vittime. Il movente è paradossale: il ragazzo, che si dichiara innocente, avrebbe ucciso i genitori per nascondere una menzogna legata a esami non sostenuti.

    Può essere questo un movente sufficiente a spiegare un omicidio così efferato? 

    Rai.it

    Siti Rai online: 847