Logo Rai3


Stagione 2017-2018

"Ciro Esposito, sangue azzurro"

Finale di Coppa Italia del 2014: migliaia di tifosi della Fiorentina e del Napoli si riversano nella capitale, ma non tutti torneranno a casa.

18-11-2017 00:00

"Ciro Esposito, sangue azzurro"

Mentre le forze dell’ordine sono impegnate in diversi scontri, lungo viale Tor di Quinto, la strada che porta allo stadio, vengono esplosi quattro colpi di pistola. Tre sono i tifosi napoletani feriti, e uno di questi è Ciro Esposito, che morirà 52 giorni dopo all’ospedale Gemelli di Roma. A sparare è stato Daniele De Santis, ex ultras con un passato di scontri di stadio. La corte d’assise di Roma dovrà illuminare una scena estremamente caotica e complessa, e comprendere il senso di un atto che ha spezzato una vita e marchiato per sempre colui che lo ha commesso.

Rai.it

Siti Rai online: 847